Ricerca

























avvocati_domiciliatari_diritto_civile.jpg
mod_vvisit_counterVisite Oggi1976
mod_vvisit_counterDal 12/06/0911802788

domiciliazioniprevprof.jpg

 CERCA IN QUESTO SITO

Ricerca personalizzata
L'interruzione della prescrizione, invio o ricezione?
La sentenza afferma il principio che, ai fini dell'interruzione della prescrizione, è sufficiente la consegna dell'atto all'Ufficiale Giudiziario non essendo all'uopo necessaria la ricezione dell'atto entro lo spirare del termine di prescrizione. La pronuncia trae argomento dalla nota sentenza della Corte Costituzionale in merito ai termini di decadenza processuali (sent. n 477 del 2002.
Si pone, invece, in contrapposizione con diverso orientamento che tende a diversificare le conseguenze di ordine processuale, cui devono applicarsi i principi espressi dalla Consulta, da quelle di ordine sostanziale, relative all'interruzione della prescrizione, per le quali l'effetto è necessariamente conseguente alla ricezione effettiva dell'atto ex artt. 1334 e 1335 cc.

Cass Civ n 18399 del 19 agosto 2009





Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!
 

 CERCA ANCORA IN QUESTO SITO

Ricerca personalizzata
Previdenza Professionisti | Diritto Penale | Diritto Amministrativo | Diritto di Famiglia