Ricerca























mod_vvisit_counterVisite Oggi598
mod_vvisit_counterDal 12/06/0913560448

 CERCA IN QUESTO SITO

Ricerca personalizzata
Le azioni a difesa della proprietà – le azioni petitorie

Negli artt. 948 e ss. del c.c. vengono individuate e disciplinate le azioni a difesa della proprietà (cc.dd. azioni petitorie). Le azioni a difesa della proprietà sono l’azione di rivendicazione di cui all’art. 948 c.c., l’azione negatoria di cui all’art. 949 c.c., l’azione per il regolamento dei confini di cui all’art. 950 c.c. e l’azione per l’apposizione di termini di cui all’art. 951 c.c.

Le azioni a difesa della proprietà sono anche definite azioni petitorie in quanto sono dirette ad affermare la titolarità del diritto di proprietà contro chiunque ponga in essere atti diretti a contestare la titolarità stessa del diritto di proprietà ovvero atti che incidono sul contenuto del diritto di proprietà (ad esempio di chi vanti diritti reali minori sulla cosa oggetto del diritto).

 

L’azione di rivendicazione

 

L’azione negatoria

 

Le azioni di regolamento di confini e d’apposizione dei termini

 

Argomenti correlati

la proprietà e i limiti del diritto di proprietà

le azioni possessorie

 





Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!
 

 CERCA ANCORA IN QUESTO SITO

Ricerca personalizzata
Previdenza Professionisti | Diritto Penale | Diritto Amministrativo | Diritto di Famiglia