Ricerca

























avvocati_domiciliatari_diritto_civile.jpg
mod_vvisit_counterVisite Oggi840
mod_vvisit_counterDal 12/06/0911792516

domiciliazioniprevprof.jpg

 CERCA IN QUESTO SITO

Ricerca personalizzata
Art 51 cc
Articolo 51 del codice civile in materia di assegno alimentare in favore del coniuge dell'assente 
 
ART 51 CC
Assegno alimentare a favore del coniuge dell'assente (1).

[I]. Il coniuge dell'assente, oltre ciò che gli spetta per effetto del regime patrimoniale dei coniugi [171 4, 191] e per titolo di successione [540], può ottenere dal tribunale, in caso di bisogno, un assegno alimentare da determinarsi secondo le condizioni della famiglia e l'entità del patrimonio dell'assente [1173, 433, 438].
(1) Articolo così sostituito dall'art. 2 l. 19 maggio 1975, n. 151.


Cassazione civile  sez. lav. 19 marzo 1992 n. 3405

In tema di azione (di accertamento) di un coniuge, volta alla dichiarazione di assenza dell'altro coniuge ed al regolamento interinale del patrimonio dello scomparso, l'INPS è passivamente legittimato in ordine alla pretesa dell'attore concernente l'attribuzione, a titolo di assegno alimentare ai sensi dell'art. 51 c.c., di una quota della pensione dell'assente.




Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!
 

 CERCA ANCORA IN QUESTO SITO

Ricerca personalizzata
Previdenza Professionisti | Diritto Penale | Diritto Amministrativo | Diritto di Famiglia