Ricerca

























avvocati_domiciliatari_diritto_civile.jpg
mod_vvisit_counterVisite Oggi886
mod_vvisit_counterDal 12/06/0911792562

domiciliazioniprevprof.jpg

 CERCA IN QUESTO SITO

Ricerca personalizzata
denuncia di danno temuto: modello di ricorso
 
Modello di ricorso per denuncia di danno temuto utilità ed effetti dell'azione, presupposti per esperirla e legittimati attivamente e passivamente - note di procedura
 
Argomenti correlati
 
 
 
 
 
 
 
La denuncia di danno temuto è promossa onde prevenire il danno che possa derivare alla cosa della quale si abbia il possesso (di fatto oppure in forza di titolo di proprietà o di altro diritto reale di godimento) da edificio, albero o altra cosa già esistente.
 
In tale prospettiva la denuncia di danno temuto si prospetta come rimedio per evitare che si verifichi un danno da cosa esistente a cosa esistente; si distingue dunque dalla denuncia di nuova opera laddove il pericolo di danno deriva dalla attività volta alla realizzazione di una cosa che non sia ancora completata. 
 
Legittimati attivamente a proporre ricorso per la denuncai di danno temuto sono: il proprietario, il titolare di altro diritto reale di godimento, il possessore (con esclusione, quindi, del detentore, del titolare di un diritto reale di garanzia e dell'acquirente nella vendita con riserva di proprietà). Legittimato passivamente è il proprietario del fondo o l'autore dell'opera, nonchè, nella denuncia di danno temuto, anche il possessore della cosa da cui promana la minaccia di danno per la cosa altrui.
Per le note di procedura si rimanda all'articolo relativo al ricorso per denuncia di nuova opera
 
TRIBUNALE DI ....
DENUNCIA DI DANNO TEMUTO
PROPOSTA DA .... CONTRO ....
 
Ill.mo Sig. Giudice,
il Sig. ...., codice fiscale n. ...., residente in ...., via ...., n. .... e domiciliato in ...., via ...., n. ...., presso lo studio dell'Avv. ...., codice fiscale n. ...., che lo rappresenta e difende per procura stesa in calce al presente atto (oppure) a margine del presente atto (oppure) ....
 
PREMESSO
 
- che è proprietario di una casa sita in ...., via ...., n. ...., confinante ad ovest con il muro di cinta di una vecchia villa di proprietà di .... che da molti anni è abbandonata;
- che tale muro, privo di qualsiasi manutenzione, potrebbe da un momento all'altro crollare come si evince dalla perizia effettuata dal Geom. .... il ....;
- che, se tale evento si verificasse, potrebbe produrre gravi danni per il ricorrente;
- che ogni invito a riparare il muro è rimasto privo di ogni risposta;
tutto ciò premesso

CHIEDE
 
che la S.V. Ill.ma voglia, ai sensi degli artt. 1172 cod. civ. e 688 cod. proc. civ., emettere i provvedimenti immediati necessari per ovviare al pericolo ed imporre garanzia idonea per gli eventuali danni.
 
Ai fini del versamento del contributo unificato dichiara che il valore della causa è di Euro . . . . . . . .
Il sottoscritto difensore dichiara di voler ricevere le comunicazioni al numero di fax . . . . . . o all'indirizzo di posta elettronica certificata . . . . . . . .@. . . . . .it.
...., lì ....
(Avv. ....)
(PROCURA ALLE LITI)
DEPOSITATO IN CANCELLERIA
OGGI ....
IL CANCELLIERE
....
 
 




Segnala su OK Notizie!Reddit!Del.icio.us! Facebook!
 

 CERCA ANCORA IN QUESTO SITO

Ricerca personalizzata
Previdenza Professionisti | Diritto Penale | Diritto Amministrativo | Diritto di Famiglia